Bibarel

Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
#400Bibarel
Bandiera EN-US.png Bibarel
Bandiera Giappone.png ビーダル
Artwork400 DP.png
Per altre immagini di Bibarel si veda Bibarel/Immagini
Disinvoltura
Prima abilità
Imprudenza
Seconda abilità
Altalena
Abilità speciale
50% , 50%
1,0 m
31,5 kg
127 (26%)
15 cicli
(da 3855 a 4111 passi)
#014#039
R-005
R-138
Medio-Veloce
116IV/144V+
Punti base ceduti
Totale: 2
Sagoma
Body06.png
Impronta
F400.png
Sconosciuto
Altre risorse (in inglese)

Bibarel è un Pokémon di doppio tipo Normale/Acqua introdotto in quarta generazione.

Si evolve da Bidoof a partire dal livello 15.

Biologia

Fisionomia

Bibarel è un Pokémon principalmente di colore marrone, questo è presente infatti su quasi tutto il corpo tranne che sulla coda, sulle zampe e sul muso, che sono di un marrone più scuro, e sulla mascherina che contorna gli occhi e il petto che sono di un color panna. Ha delle zampe anteriori piuttosto piccole e dei grandi denti incisivi, tipici dei castori, inoltre ha una larga e piatta coda che ricorda proprio questo animale.

Differenze tra i sessi

La femmina ha le guance diverse dal maschio.

Abilità speciali

Bibarel è in grado di nuotare bene ed è solito costruire dighe lungo i fiumi cosa che impedisce che questi ultimi straripino. In lotta Bibarel usa spesso i suoi grandi denti per attaccare ed è capace di imparare un gran numero di MT e MN. Nonostante sia in parte di tipo acqua riesce ad imparare naturalmente solo la mossa Pistolacqua anche se grazie agli esperti mosse è in grado di imparare mosse come Idrondata e Sub.

Comportamento

Bibarel è un Pokémon docile che vive tranquillamente in fiumi e laghi anche vicini ai centri abitati.

Habitat

Questo Pokémon fa la sua tana lungo i fiumi sbarrandoli costruendo dighe che proteggono la gente locale da esondazioni del fiume.

Dieta

Articolo principale: Cibo Pokémon

Nell'animazione

 
Bibarel nella serie animata

Nella serie animata

Apparizioni principali

Bibarel fa il suo debutto in Un inizio burrascoso e La decisione di Lucinda.

Apparizioni minori

Nel manga

Nel GCC

Articolo principale: Bibarel (GCC)

Altre apparizioni

Altri esemplari del Pokémon sono presenti in I fantastici denti di Bibarel! ed in Strategia da Capopalestra perduta!.

Dati di gioco

Resistenze e vulnerabilità

Debolezze
Immunità
  • Se questo Pokémon tiene un Facilsaglio l'efficacia delle mosse di tipo Spettro è pari a 1×.

Evoluzioni

Forma Base
Prima evoluzione


Zone

Strumenti tenuti

Statistiche

Statistiche di base

Statistiche base
PS
79
Attacco
85
Difesa
60
Att. Sp.
55
Dif. Sp.
60
Velocità
71
Totale

Statistiche Pokéathlon

Velocità
1/4 ★☆☆☆
Forza
3/4 ★★★☆
Abilità
2/4 ★★☆☆
Resistenza
5/5 ★★★★★
Agilità
2/2 ★★
Totale
13/19 ★★☆

Mosse apprese

Aumentando di livello

Ottava generazione
Altre generazioni:
IV • V • VI • VII
 Lv.   Mossa   Tipo   Cat.   Pot.   Prec.   PP 
SpSc DLPS
Inizio Acquagetto 40 100% 20
Inizio Azione 40 100% 35
Inizio Pistolacqua 40 100% 25
Inizio Ruggito 100% 40
Evo Pistolacqua 40 100% 25
5 Ricciolscudo —% 40
9 Rotolamento 30 90% 20
13 Bottintesta 70 100% 15
18 Provocazione 100% 20
23 Sbadiglio 100% 10
28 Sgranocchio 80 100% 15
33 Riduttore 90 85% 20
38 Superzanna 90% 10
43 Danzaspada —% 20
48 Amnesia —% 20
53 Troppoforte 120 100% 5
58 Maledizione —% 10
  • Il livello "Inizio" indica una mossa conosciuta da Bibarel ottenuto a livello 1 in ottava generazione.
  • Le mosse segnate al livello "Evo" possono essere apprese al momento dell'evoluzione.
  • Il grassetto indica una mossa che ha il bonus di tipo quando viene usata da un Bibarel.
  • Il corsivo indica una mossa che ha il bonus di tipo solo quando viene usata da un'evoluzione di Bibarel.
  • Clicca sui numeri delle generazioni in alto per vedere le mosse apprese aumentando di livello nelle altre generazioni.


Ottava generazione: LPA
Lv. Mossa Tipo Cat. Pot. Prec. PP
Imp Master
Evo 19 Idropulsar 60 —% 20
Inizio 9 Rotolamento 40 90% 20
5 14 Azione 40 100% 30
10 19 Morso 60 100% 20
16 26 Riposo —% 10
23 33 Sgranocchio 80 100% 10
23 33 Idrondata 85 90% 10
31 42 Danzaspada —% 20
40 52 Sdoppiatore 100 100% 5
  • Il livello "Inizio" indica una mossa conosciuta da Bibarel ottenuto a livello 1 in ottava generazione.
  • Le mosse segnate al livello "Evo" possono essere apprese al momento dell'evoluzione.
  • Il grassetto indica una mossa che ha il bonus di tipo quando viene usata da un Bibarel.
  • Il corsivo indica una mossa che ha il bonus di tipo solo quando viene usata da un'evoluzione o una forma alternativa di Bibarel

Tramite MT

Ottava generazione
Altre generazioni:
IV • V • VI • VII
 MT   Mossa   Tipo   Cat.   Pot.   Prec.   PP 
MT01 Centripugno 150 100% 20
MT03 Idropulsar 60 100% 20
MT10 Cuordileone —% 30
MT11 Giornodisole —% 5
MT12 Provocazione 100% 20
MT13 Geloraggio 90 100% 10
MT14 Bora 110 70% 5
MT15 Iper Raggio 150 90% 5
MT17 Protezione —% 10
MT18 Pioggiadanza —% 5
MT23 Codacciaio 100 75% 15
MT24 Fulmine 90 100% 15
MT25 Tuono 110 70% 10
MT28 Fossa 80 100% 10
MT30 Palla Ombra 80 100% 15
MT32 Doppioteam —% 15
MT34 Ondashock 60 —% 20
MT42 Facciata 70 100% 20
MT44 Riposo —% 10
MT45 Attrazione 100% 15
MT46 Furto 60 100% 25
MT49 Idrovampata 80 100% 15
MT56 Lancio 100% 10
MT57 Raggioscossa 50 90% 10
MT58 Resistenza —% 10
MT68 Gigaimpatto 150 90% 5
MT73 Tuononda 90% 20
MT75 Danzaspada —% 20
MT76 Levitoroccia —% 20
MT82 Sonnolalia —% 10
MT83 Battiterra 60 100% 20
MT86 Laccioerboso 100% 20
MT87 Bullo 85% 15
MT88 Spennata 60 100% 20
MT90 Sostituto —% 10
MT93 Taglio 50 95% 30
MT95 Surf 90 100% 15
MT96 Forza 80 100% 15
MT98 Spaccaroccia 40 100% 15
MT99 Cascata 80 100% 15
MT100 Scalaroccia 90 85% 20
  • Il grassetto indica una mossa che ha il bonus di tipo quando viene usata da un Bibarel.
  • Il corsivo indica una mossa che ha il bonus di tipo solo quando viene usata da un'evoluzione di Bibarel.
  • Clicca sui numeri delle generazioni in alto per vedere le mosse apprese tramite MT/MN nelle altre generazioni.

Tramite accoppiamento

Ottava generazione
Altre generazioni:
IV • V • VI • VII
  • Le mosse segnate con un asterisco (*) si ottengono solo con una catena di accoppiamenti su Bibarel in ottava generazione.
  • Le mosse segnate con una doppia croce (‡) possono essere ottenute solo da un Pokémon che le abbia apprese in una generazione precedente.
  • Le mosse segnate con un'abbreviazione di un gioco in apice si possono ottenere su Bibarel solo in quel gioco.
  • Il grassetto indica una mossa che ha il bonus di tipo quando viene usata da un Bibarel.
  • Il corsivo indica una mossa che ha il bonus di tipo solo quando viene usata da un'evoluzione di Bibarel.
  • Clicca sui numeri delle generazioni in alto per vedere le mosse apprese tramite accoppiamento nelle altre generazioni.

Dall'Insegnamosse

Ottava generazione
Altre generazioni:
IV • V • VI • VII
 Gioco   Mossa   Tipo   Cat.   Pot.   Prec.   PP 
Questo Pokémon non impara nessuna mossa dall'Insegnamosse.
  • Un'abbreviazione bianca in una casella colorata indica che Bibarel può imparare la mossa dall'Insegnamosse in quel gioco.
  • Un'abbreviazione colorata su sfondo bianco indica che Bibarel non può imparare la mossa dall'Insegnamosse in quel gioco.
  • Il grassetto indica una mossa che ha il bonus di tipo quando viene usata da un Bibarel.
  • Il corsivo indica una mossa che ha il bonus di tipo solo quando viene usata da un'evoluzione di Bibarel.
  • Clicca sui numeri delle generazioni in alto per vedere le mosse apprese dall'Insegnamosse nelle altre generazioni.


Ottava generazione: LPA
  • Un'abbreviazione bianca in una casella colorata indica che Bibarel può imparare la mossa dall'Insegnamosse in quel gioco.
  • Un'abbreviazione colorata su sfondo bianco indica che Bibarel non può imparare la mossa dall'Insegnamosse in quel gioco.
  • Il grassetto indica una mossa che ha il bonus di tipo quando viene usata da un Bibarel.
  • Il corsivo indica una mossa che ha il bonus di tipo solo quando viene usata da un'evoluzione o una forma alternativa di Bibarel

Tramite evoluzioni precedenti

Ottava generazione
Altre generazioni:
IV • V • VI • VII
 Stadio   Mossa   Tipo   Cat.   Pot.   Prec.   PP 
Questo Pokémon non impara nessuna mossa tramite evoluzioni precedenti.
  • Il grassetto indica una mossa che ha il bonus di tipo quando viene usata da un Bibarel.
  • Il corsivo indica una mossa che ha il bonus di tipo solo quando viene usata da un'evoluzione di Bibarel.
  • Clicca sui numeri delle generazioni in alto per vedere le mosse apprese tramite evoluzioni precedenti nelle altre generazioni.


Voci Pokédex

Questo Pokémon non esisteva prima della quarta generazione.
Sbarra il corso dei fiumi con corteccia e fango per farsi la tana. È noto come lavoratore instancabile.
Fuori dall'acqua si muove molto lentamente, ma riesce a nuotare più velocemente di qualsiasi FEEBAS.
Un fiume in cui BIBAREL ha costruito una diga non straripa mai, cosa molto apprezzata da chi ci vive vicino.
Costruisce con zelo la tana in riva ai corsi d'acqua, levigando radici e rami con gli affilati incisivi.
Un fiume in cui Bibarel ha costruito una diga non straripa mai, cosa molto apprezzata da chi ci vive vicino.
Costruisce con zelo la tana in riva ai corsi d'acqua, levigando radici e rami con gli affilati incisivi.
Sbarra il corso dei fiumi con corteccia e fango per farsi la tana. È noto come lavoratore instancabile.
Costruisce con zelo la tana in riva ai corsi d'acqua, levigando radici e rami con gli affilati incisivi.
Sbarra il corso dei fiumi con corteccia e fango per farsi la tana. È noto come lavoratore instancabile.
Questo Pokémon non ha voci Pokédex in settima generazione.
Sbarra il corso dei fiumi con dighe fatte di corteccia e fango per farsi la tana. È noto per essere un lavoratore instancabile.
Fuori dall'acqua si muove molto lentamente, ma quando nuota è veloce quanto un Feebas.
Il pregevole vello repelle eccelsamente l'acqua e tiene calde le membra. Edifica dighe sui corsi fluviali e vi costruisce la sua tana.

Sprite e modelli

Articolo principale: Bibarel/Immagini
 
  
  

Curiosità

  • Bibarel è l'unico Pokémon che possiede il doppio tipo Normale/Acqua.

Origine

È basato sui castori.

Origine del nome

Il suo nome probabilmente deriva dall'unione della parola inglese inglesi beaver (castoro), o della corrispondente tedesca biber (castoro), o la traslitterazione del giapponese ビーバー biibaa (castoro) e barrel (botte, barile). Potrebbe anche avere a che fare il termine bib (bavaglino, che ricorda la macchia chiara sotto il collo di Bibarel).

In altre lingue