Apri il menu principale

Pokémon Central Wiki β

Zorua

ゾロア
Zorua
Artwork570.png
75 (17.5%)
25 cicli
(da 6425 a 6681 passi)

0,7m

12,5kg

#151#124#028
Medio-Lento
66
Punti base ceduti
Totale: 1
PS
0
Att.
0
Dif.
0
Att. Sp.
1
Dif. Sp.
0
Vel.
0
Sagoma
Body08.png
Impronta
F570.png
70
Altre risorse

Zorua è un Pokémon di tipo Buio introdotto in quinta generazione.

Si evolve in Zoroark a partire dal livello 30.

Insieme alla sua evoluzione, è stato il primo Pokémon della quinta generazione ad essere rivelato al pubblico il 7 Febbraio 2010.

Indice

Biologia

Fisionomia

Zorua è un Pokémon volpe, per lo più grigio ardesia con accenti di rosso e nero sulla testa e sui piedi. Le orecchie di Zorua sono triangolari con gli interni scuri, ed ha un grande ciuffo di pelo sulla testa; la punta del ciuffo è colorata di rosso. Sembra che i suoi occhi non abbiano le pupille, e le sue palpebre e il "sopracciglio" rotondo sono marcati di colore rosso. Zorua possiede una gorgiera di pelo nero intorno al collo. La coda è folta, e quando apre la bocca possono essere viste delle piccole zanne in via di sviluppo.

Differenze tra i sessi

Nessuna.

Abilità speciali

Può cambiare aspetto grazie alla sua abilità Illusione. Nell'anime si trasforma nella stessa maniera di un Ditto, mentre nel gioco appena entra in campo avrà i panni dell'ultimo Pokémon della squadra del giocatore, tuttavia se gli si tira la coda torna normale. Assieme a Zoroark, è l'unico Pokémon che può usare Urtoscuro.

Comportamento

È molto birbone e spaventa le persone cambiando aspetto. Spesso prendono la forma di bambini e quando il nemico viene confuso dalle sue illusioni lui ride in modo malizioso, anche quando il nemico scopre la sua vera natura.

Habitat

Gli Zorua sono molto rari, essi vivono nelle foreste e sembrano non essere originari di Unima, ma apparentemente sono stati introdotti, alcuni girano per Austropoli.

Dieta

Articolo principale: Cibo Pokémon

Si pensa siano carnivori.

Nell'anime

 
Zorua nell'anime

Zorua appare nel tredicesimo film, Il Re delle Illusioni - Zoroark, a Sinnoh, dove cerca la sua mamma Zoroark, rapita da un gruppo di criminali, con l'aiuto di Ash, Brock, Lucinda e altri due personaggi provenienti da Unima, un giornalista e una detective.

Appare anche nell'episidio L'ora del cinema! Zorua in «La Leggenda del Cavaliere Pokémon»!, riappare nell'episodio Incontri e scontri a Sciroccopoli! e nell'episodio Una finale da eroi al torneo del club!. Fa una breve apparizione nell'episodio Le quattro stagioni di Sawsbuck dove si vede la foto di uno Zorua.

Nel manga

 
Zorua in Pokémon Adventures
 
Zorua in Pokémon RéBURST

In Pokémon Adventures

Articolo principale: Zorua di N

N ha uno Zorua che compare per la prima volta in Incoronazione. Dapprima lotta contro l'Emboar di Nero prima di fuggire; in seguito, causa dei problemi al Ponte Libecciopoli.

In Pokémon RéBURST

Hariru possiede uno Zorua che si evolve in Zoroark.

Nel Gioco di Carte

Articolo principale: Zorua (GCC)

Altre apparizioni

Dati di gioco

Resistenze e vulnerabilità

Resistenze
Immunità

Evoluzioni

Forma Base
Prima evoluzione


Zone

Questo Pokémon non esisteva prima della quinta generazione.
Regalo da Ross a Libecciopoli
Percorso 101 (solo con NaviDex dopo aver sconfitto Groudon/Kyogre)
Non presente in questi giochi

Statistiche

Statistiche di base

Statistiche base
PS
40
Attacco
65
Difesa
40
Att. Sp.
80
Dif. Sp.
40
Velocità
65
Totale

Mosse apprese

Aumentando di livello

Ottava generazione
Altre generazioni:
V • VI • VII
 Lv.   Mossa   Tipo   Cat.   Pot.   Prec.   PP 
Inizio Fulmisguardo 100% 30
Inizio Graffio 40 100% 35
4 Attaccalite 100% 15
8 Unghiaguzze —% 15
12 Sfuriate 18 80% 15
16 Visotruce 100% 10
20 Provocazione 100% 20
24 Privazione 65 100% 20
28 Falselacrime 100% 20
32 Agilità —% 30
36 Esclusiva 100% 10
40 Urtoscuro 85 95% 10
44 Congiura —% 20
48 Ripicca 95 100% 15
  • Il livello "Inizio" indica una mossa conosciuta da Zorua ottenuto a livello 1 in ottava generazione.
  • Le mosse segnate al livello "Evo" possono essere apprese al momento dell'evoluzione.
  • Il grassetto indica una mossa che ha il bonus di tipo quando viene usata da un Zorua.
  • Il corsivo indica una mossa che ha il bonus di tipo solo quando viene usata da un'evoluzione di Zorua.
  • Clicca sui numeri delle generazioni in alto per vedere le mosse apprese aumentando di livello nelle altre generazioni.

Tramite MT

Ottava generazione
Altre generazioni:
V • VI • VII
 MT   Mossa   Tipo   Cat.   Pot.   Prec.   PP 
MT15 Fossa 80 100% 10
MT21 Riposo —% 10
MT23 Furto 60 100% 25
MT24 Russare 50 100% 15
MT25 Protezione —% 10
MT26 Visotruce 100% 10
MT31 Attrazione 100% 15
MT33 Pioggiadanza —% 5
MT34 Giornodisole —% 5
MT39 Facciata 70 100% 20
MT40 Comete 60 —% 20
MT42 Vendetta 60 100% 10
MT44 Esclusiva 100% 10
MT47 Falselacrime 100% 20
MT52 Rimbalzo 85 85% 5
MT56 Retromarcia 70 100% 20
MT57 Rivincita 50 100% 10
MT58 Garanzia 60 100% 10
MT59 Lancio 100% 10
MT76 Coro 60 100% 15
MT77 Sciagura 65 100% 10
MT79 Nemesi 70 100% 5
MT85 Urlorabbia 55 95% 15
DT00 Danzaspada —% 20
DT12 Agilità —% 30
DT20 Sostituto —% 10
DT22 Fangobomba 90 100% 10
DT26 Resistenza —% 10
DT27 Sonnolalia —% 10
DT33 Palla Ombra 80 100% 15
DT35 Baraonda 90 100% 10
DT37 Provocazione 100% 20
DT38 Raggiro 100% 10
DT42 Granvoce 90 100% 10
DT49 Calmamente —% 20
DT58 Neropulsar 80 100% 15
DT68 Congiura —% 20
DT77 Laccioerboso 100% 20
DT81 Ripicca 95 100% 15
  • Il grassetto indica una mossa che ha il bonus di tipo quando viene usata da un Zorua.
  • Il corsivo indica una mossa che ha il bonus di tipo solo quando viene usata da un'evoluzione di Zorua.
  • Clicca sui numeri delle generazioni in alto per vedere le mosse apprese tramite MT/MN nelle altre generazioni.

Tramite accoppiamento

Dall'Insegnamosse

Ottava generazione
Altre generazioni:
V • VI • VII
  • Un'abbreviazione bianca in una casella colorata indica che Zorua può imparare la mossa dall'Insegnamosse in quel gioco.
  • Un'abbreviazione colorata su sfondo bianco indica che Zorua non può imparare la mossa dall'Insegnamosse in quel gioco.
  • Il grassetto indica una mossa che ha il bonus di tipo quando viene usata da un Zorua.
  • Il corsivo indica una mossa che ha il bonus di tipo solo quando viene usata da un'evoluzione di Zorua.
  • Clicca sui numeri delle generazioni in alto per vedere le mosse apprese dall'Insegnamosse nelle altre generazioni.

Voci Pokédex

Questo Pokémon non esisteva prima della quinta generazione.
Spaventa gli altri cambiando aspetto. Spesso appare in veste di bambino taciturno.
Si protegge dai pericoli trasformandosi in essere umano o in un altro Pokémon, nascondendo così la sua identità.
Inganna spesso il nemico assumendone la forma e lasciandolo esterrefatto, per poi darsi alla fuga.
Inganna spesso il nemico assumendone la forma e lasciandolo esterrefatto, per poi darsi alla fuga.
Si protegge dai pericoli trasformandosi in essere umano o in un altro Pokémon, nascondendo così la sua identità.
Inganna spesso il nemico assumendone la forma e lasciandolo esterrefatto, per poi darsi alla fuga.
Si protegge dai pericoli trasformandosi in essere umano o in un altro Pokémon, nascondendo così la sua vera identità.
È un Pokémon molto timido. Quando non è circondato dai suoi simili, assume sembianze diverse dalle quelle abituali.
Se un bambino chiacchierone diventa di colpo taciturno, potrebbe essere in realtà uno Zorua che ne ha preso le sembianze.
Pare che abbia sviluppato l'abilità di alterare le sue sembianze per via della sua natura timorosa.
Quando è in cerca di cibo, capita persino che appaia in città assumendo sembianze umane. Si trasforma principalmente in bambini.

Sprite e modelli

Questo Pokémon non esisteva prima della quinta generazione.

Curiosità

  • Zorua e la sua evoluzione sono stati i primi Pokémon della quinta generazione ad essere rilevati al pubblico il 10 Febbraio 2010; tuttavia la loro immagine completa fu mostrata nel mese di Marzo dal manga CoroCoro.
  • Zorua è uno dei pochi Pokémon ad aver mantenuto il suo nome Giapponese anche in Inglese e nelle altre lingue europee.
  • Assieme a Zoroark, le forme alternative di Rotom, Greninja con Morfosintonia e Phione (la cui posizione di Pokémon misterioso è in dubbio) sono gli unici Pokémon non misteriosi ottenibili su certi giochi solo tramite evento.

Origine

Zorua è basato su un cucciolo di volpe, i cui disegni sul viso ricordano il trucco teatrale Kabuki o , il fatto che Zorua mantenga la coda quando si trasforma in umano ricorda il mito del Kitsune, volpe mitologica giapponese mutaforma che ha difficoltà a nascondere la coda quando si trasforma in umano. Potrebbe anche essere basato su un ninja per il fatto che usa le illusioni contro i nemici; infatti i ninja praticano il genjutsu (arte dell'illusione).

Origine del nome

Il suo nome deriva dalla parola spagnola zorro (volpe) e dall'irlandese rua (rosso), ad indicare sia le striature del suo manto sia la volpe, madra rua.

In altre lingue

Vedi anche