Ross (Sette Saggi)

Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Ross
Rood · ロット
Maschio
Provenienza
Sconosciuta
Sconosciuta
Generazione
Giochi
Membro di
Grado

Ross è uno dei Sette Saggi del Team Plasma

Nei giochi

in Pokémon Nero e Bianco, Violante viene incontrato nel rifugio del Team Plasma di Austropoli insieme a Ghecis, Moreno ed altri Seguaci Plasma. Lascia l'edificio poco dopo l'arrivo del giocatore. Dopo questo incontro, sarà possibile incontrarlo di nuovo insieme agli altri Saggi (ad eccezione di Ghecis) al Castello di N, non permettendo al giocatore di raggiungere N.

Dopo la sconfitta di Ghecis, Ross può essere trovato di nuovo nel percorso 18, dove regala al giocatore la MT32 (Doppioteam) e dove viene arrestato da Bellocchio.


In Pokémon Nero 2 e Bianco 2 Ross, pentito delle azioni commesse 2 anni prima, si allontana da Ghecis e rimane fedele agli intenti di N, fondando così un altro Team Plasma (nel quale la divisa dei membri è uguale a quella del Team in Pokémon Nero e Bianco) schierato dalla parte del giocatore. Vive a Libecciopoli insieme ad Antea e Concordia e, dopo aver testato la forza del giocatore con una lotta, gli dona uno Zorua appartenuto precedentemente a N. Appare di nuovo nel percorso 6 dopo che il giocatore ha incontrato Cobalion ed in seguito nella Fossa Gigante dove tiene impegnate le reclute del Team Plasma di Ghecis per permettere al giocatore di raggiungerlo sulla Fregata Plasma.

Pokémon

Pokémon Nero 2 e Bianco 2

Regalato al giocatore

Citazioni

Pokémon Nero e Bianco

Castello di N
è meglio ricorrere al re che ai suoi ministri.

Pokémon Nero 2 e Bianco 2

Libecciopoli
"Perdonami! Noi ex seguaci del Team Plasma non possiamo permetterci il lusso di agire con leggerezza!"
"lascia che mi presenti. il mio nome è Ross."
"Per essere più precisi, siamo ex seguaci del Team Plasma. Adesso ci prendiamo cura dei Pokémon che sono stati separati dai loro allenatori. In questo modo vogliamo espiare le colpe di cui ci siamo macchiati due anni or sono."
"Mi dispiace davvero per il Pokémon di tua sorella... ti chiedo scusa. Il Pokémon di cui parli non è qui. Probabilmente è ancora prigioniero del Team Plasma. Lo so bene che scusarsi non risolve nulla. Ma per cambiare ed andare avanti bisogna innanzitutto scusarsi e riconoscere le proprie colpe."
Fossa Gigante
(dopo la sconfitta di Ghecis e del Team Plasma) Oh! Sei tu! Stai bene, vero? Meno male! Che sollievo! Dalla nave del Team Plasma è uscito un uomo che sembrava uno scienziato, e prima di andarsene ha detto: "Quell'allenatore mi ha dato la risposta che stavo cercando! In segno di ringraziamento, ho deciso di sciogliere il Team Plasma. Che i Pokémon possano seguire la via a loro più congeniale!". Ora che sappiamo che N sta bene, possiamo stare tranquilli! Finalmente è tutto finito!

Strumenti donati

Pokémon Nero e Bianco

Sprite

 
Lo sprite overworld dalla
Quinta generazione

Nell'anime

In Pokémon Generazioni

Ross appare in L'offensiva.

Nel manga

In Pokémon Adventures

Arco Nero & Bianco

Ross è uno dei Sette Saggi del Team Plasma. Tre anni prima degli eventi dell'arco Nero & Bianco venne incaricato di ricercare informazioni sul Pokémon misterioso Victini, in modo da poter usare i suoi poteri per portare il Team Plasma alla vittoria. Ross debutta di persona in Liberazione, dove viene visto con gli altri Saggi a Quattroventi dopo che Ghecis aveva tenuto un discorso per convincere le persone a liberare i loro Pokémon.

Sebbene non compaia di persona, in Il faro Ross spedisce tre dei suoi subordinati all'Isola Libertà per catturare Victini. I Seguaci Plasma vengono poi sconfitti da Nero, che usa l'abilità di Victini di portare la vittoria per poter mandare al tappeto i Pokémon degli avversari.

In Il castello, il Team Plasma lancia il suo attacco alla Lega Pokémon di Unima, circondando l'edificio con il Palazzo di N. Come monito della potenza del Team Plasma, i Capipalestra vengono issati su dei sostegni a forma di croce davanti alle masse. Mentre Nero si dirige ad affrontare N, un gruppo di Allenatori guidati dall'Avventuriero Andy lotta contro i Saggi al suo posto. Insieme, Andy e gli altri riescono a liberare i Capipalestra, forzando Ross e gli altri Saggi alla fuga.

Arco Black 2 & White 2

Due anni dopo, Ross e gli altri Saggi vengono ricercati dai membri della Polizia Internazionale Blake e Bellocchio, intenti ad arrestarli insieme ai rimanenti membri de Team Plasma. Diversamente dagli altri Saggi, Ross e Celio avevano deciso di rimanere fedeli agli ideali di N.

In Frozen World, Ross arriva ad Austropoli poco dopo che la città era stata congelata dalla Fregata Plasma. Qui incontra Whitley, un'ex Seguace Plasma incaricata di proteggere una scheda memoria contenente dati su un dispositivo in grado di contrastare l'Acrocongegno. Whitley rivela di aver perso la scheda memoria e che era stato Toni, un suo compagno di classe, a ritrovarla. Ross fa cercare ai suoi subordinati il corpo privo di sensi di Toni, scoprendo però che non aveva con sé la scheda. Whitley arriva alla conclusione che deve averla lasciata alla Scuola per Allenatori di Alisopoli; Ross decide di andarsene, ma l'Allenatrice teme che lasciare un suo compagno di classe dietro di sé avrebbe alimentato i sospetti sulla sua identità. Ross ordina allo Zorua di N di assumere le sembianze di Whitley per ingannare i compagni di classe abbastanza a lungo da poter trovare la scheda memoria. Prima di poter agire, Whitley spinge via Ross da un Mandibuzz in arrivo; questo la porta ad essere catturata al posto del Saggio, che riesce a scappare.

In PS543, Toni si risveglia alla Scuola per Allenatori di Alisopoli. Ross esige che il ragazzo gli riveli dove si trovi la scheda memoria, ma il ragazzo si rifiuta di collaborare, in quanto il Team Plasma aveva rapito il Purrloin della sua sorellina anni addietro. Ross assicura a Toni che il Purrloin è sano e salvo nelle mani di qualcun altro e promette di recuperarlo se il ragazzo gli rivela il luogo in cui si trova la scheda. Prima che Toni possa rispondere, un gruppo di Seguaci Plasma fa irruzione per fermarli. Toni allora dà controvoglia la chiave della sua stanza a Ross, dicendogli di andare a prendere la scheda memoria mentre lui rimane ad affrontare i Seguaci.

In PS545, ritrovata la scheda memoria, Ross e Toni scappano verso il nascondiglio del Team Plasma e attivano il dispositivo anti-Acrocongegno. Dopodiché, Ross va alla Fossa Gigante e si confronta con Acromio. Il dispositivo si rivela efficace, liberando Kyurem dal controllo dello scienziato e permettendogli di assorbire Reshiram per potersi trasformare in Kyurem Bianco.

Pokémon

In mano

Lampent → Chandelure 
Debutto: Verità

Chandelure è il primo Pokémon conosciuto di Ross. Compare per la prima volta come Lampent e viene usato alla Lega Pokémon di Unima per affrontare gli Allenatori arrivati in soccorso di Nero. Quando il ragazzo libera i Capipalestra, Lampent viene lasciato a lottare da solo con i Pokémon degli altri Saggi dopo la fuga di questi. Si evolve in Chandelure prima di PS543.

Le mosse conosciute di Chandelure sono Sciagura e Marchiatura.

Swoobat
Debutto: PS546

Swoobat è il secondo Pokémon conosciuto di Ross. Compare per la prima volta quando porta Ross in volo verso il luogo in cui Acromio stava controllando Kyurem.

Non si conosce alcuna mossa di Swoobat.

Temporaneo

Zorua 
Articolo principale: Zorua di N
Debutto: Incoronazione

Questo Zorua era originariamente uno degli amici di N. Dopo la sconfitta del Team Plasma, viene lasciato indietro dal suo Allenatore. In Frozen World, Zorua compare insieme a Ross per prendere le sembianze di Whitley tramite la sua abilità Illusione, permettendo alla ragazza di allontanarsi per poter cercare la scheda memoria.

Curiosità

  • Ross è l'unico dei Sette Saggi che dona al giocatore una MT che alza una statistica di un solo punto.
  • Ross può essere visto come la controparte di Violante, in quanto rimane fedele ad N mentre il suo compagno si schiera dalla parte di Ghecis.
  • Anche se il nome di Ross richiama il colore rosso, è vestito di giallo.

In altre lingue

Lingua Nome Origine
Giapponese ロット Rot Rosso in Tedesco.
Italiano Ross dal colore rosso
Francese Carmine da Carmin, Carminio in Francese.
Tedesco Rubius dal latino Rubeus (rosso).
Inglese Rood rosso in olandese.
Spagnolo Ruga da ruĝa, rosso in Esperanto.
Coreano 로트 Rot rosso in tedesco
Cinese 罗特



Re
Sette Saggi
GhecisCelioMorenoRossViolanteGianoVerdanio
Membri importanti
Membri minori
Sedi