Apri il menu principale

Pokémon Central Wiki β

Pokémon protettore

PikaMania Logo.png
Questo articolo è stato pubblicato sul numero 9 di Pika Mania.

Un Pokémon protettore, chiamato anche Tapu o Nume Locale, è un Pokémon leggendario della regione di Alola che protegge l'isola nella quale dimora. Ognuna delle quattro isole principali di Alola ha il proprio Pokémon protettore: Tapu Koko sull'isola di Mele Mele, Tapu Lele sull'isola di Akala, Tapu Bulu sull'isola di Ula Ula e Tapu Fini sull'isola di Poni. I Kahuna vengono scelti ciascuno dal Pokémon protettore della rispettiva isola.

I Pokémon protettori partecipano occasionalmente a delle lotte in cui decidono chi tra loro è il più forte, e questo ha ispirato gli umani ad inventare le Battle Royale. I Pokémon protettori condividono la mossa Ira della Natura e la mossa Z Collera del Guardiano.

Indice

Moveset a confronto

Statistiche a confronto

 
 Tapu Koko
Elettrogenesi
70
PS
115
Att.
85
Dif.
95
A.Sp.
75
D.Sp.
130
Vel.
Tapu Lele
Psicogenesi
70
PS
85
Att.
75
Dif.
130
A.Sp.
115
D.Sp.
95
Vel.
Tapu Bulu
Erbogenesi
70
PS
130
Att.
115
Dif.
85
A.Sp.
95
D.Sp.
75
Vel.

Nei giochi

Pokémon Sole e Luna

Tra tutti i Pokémon protettori, Tapu Koko gioca un ruolo importante nella storia principale, apparendo la prima volta per salvare il giocatore che sta cadendo dal ponte del Sentiero Mahalo, dopo aver salvato Nebulino. Tapu Koko, come premio per il coraggio del giocatore, lascia una Pietra lucente, che Hala trasformerà in Cerchio Z. Tapu Koko appare per proteggere Mele Mele durante l'attacco della Ultraceratura BuzzwoleS/PheromosaL, insieme ad Hala. Dopo aver ricevuto il titolo di Campione, il giocatore e Lylia visitano il Tempio del Conflitto, per ringraziare il protettore di Mele Mele, e dopo aver fatto ciò, il Pokémon potrà essere sfidato.

Anche Tapu Fini, nonostante non appaia fisicamente, gioca un ruolo minore nella trama, dando ad Hapi il titolo di Kahuna di Poni, dopo la scomparsa del nonno della ragazza.

Il giocatore può affrontare e catturare tutti i Pokémon protettori dopo i titoli di coda.

Nell'anime

Articolo principale: Pokémon protettori (anime)

I Pokémon protettori compaiono diverse volte nell'anime, principalmente Tapu Koko. Recitano un ruolo importante nella storia, specialmente nel caso di Solgaleo e Lunala e delle loro pre-evoluzioni, oltre che delle Ultracreature.

Nel manga

 
Tapu Koko in Pokémon Adventures

In Pokémon Adventures

I Pokémon protettori debuttano nell'Arco Sun, Moon, Ultra Sun & Ultra Moon, inizialmente in una fantasia in The Delivery of Rotom and the Girl, dove Hala, Alyxia e Augusto discutono sugli avvistamenti recenti dei Numi Locali nelle loro rispettive isole; i Kahuna presumono che qualcosa deve aver fatto arrabbiare i quattro Pokémon. In The Final Match and a Surprising Finale!, Sun riceve l'incarico di consegnare una speciale Bacca Miraggio ad ogni Pokémon protettore al fine di calmarli.

Tapu Koko debutta in The Delivery of Rotom and the Girl, dove attacca Sun e Moon. Dopo una breve lotta, fugge via lasciando dietro di sé una Pietra lucente per Sun. In The Decision and the Tournament of Six, Tapu Koko viene visto al Sentiero Mahalo, dove salva Moon e Nebulino dopo che quest'ultimo ha rotto il Ponte Sospeso per sfuggire ad uno stormo di Spearow che lo stava attaccando.

Tapu Lele debutta in True Identity and the Totem Pokémon of Brooklet Hill, dove lotta contro uno Xurkitree che si era perso tentando di fuggire da un Ultravarco. Viene salvato da Moon, che scocca una freccia con una Poké Ball sulla punta verso l'Ultracreatura, forzandola a battere in ritirata verso il luogo dal quale era arrivata. Dopodiché, Tapu Lele torna al Tempio della Vita per riprendersi finché non arriva Iridio, che tenta di catturarlo. Il ragazzo, dopo essere stato sconfitto da Sun, rinuncia al Pokémon protettore, ritenendolo troppo debole per lo scontro con le Ultracreature. Quando Iridio se ne va, Sun consegna la Bacca Miraggio a Tapu Lele, che per ringraziarlo decide di testare le abilità sue e dei suoi amici in una lotta. Sebbene si dimostri potente, il Nume Locale se ne va con soddisfazione dopo che Sun riesce a mandare a segno un colpo con il suo Dollar, appena evolutosi in un Torracat.

Tapu Bulu viene visto per la prima volta nella città di Poh, dove salva Sun, Moon e Alberta da un Blacephalon. Sun inizialmente si rifiuta di dare la Bacca Miraggio a Tapu Bulu, ritenendo che non dovrebbe avere alcun interesse nell'aiutare gli umani dopo che uno di questi aveva fatto comparire le Ultracreature ad Alola; dopo una discussione con Moon, però, i due Allenatori consegnano finalmente la Bacca al Pokémon protettore, che accetta prontamente.

Tapu Fini, infine, compare al Villaggio del Mare, dove guarda Hapi scontrarsi contro un gruppo di Crabrawler selvatici capeggiato da un Crabominable. Il Pokémon assiste per valutare se la ragazza è degna di ereditare il titolo di Kahuna dell'isola di Poni. Sconfitti i Pokémon selvatici, Hapi viene incaricata da Sun per consegnare la Bacca Miraggio a Tapu Fini, in quanto il ragazzo era ferito a causa degli attacchi di Crabominable. Dopo averlo fatto, il Nume Locale dà ad Hapi una Pietra lucente, accettandola così come nuova Kahuna di Poni.

In altre lingue