Apri il menu principale

Pokémon Central Wiki β

Pokkén Tournament

Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
LogoGrigio.png
L'argomento di questo articolo è stato oggetto di due video: 1 e 2.
Vai a vederli sul nostro canale YouTube!
Pokkén Tournament
ポッ拳 POKKÉN TOURNAMENT
Pokken Tournament boxart ITA.jpg
Boxart italiano di Pokkén Tournament
Pokkén Tournament DX
ポッ拳 POKKÉN TOURNAMENT DX
Pokken Tournament DX boxart ITA.png
Boxart italiano di Pokkén Tournament DX
Informazioni di base
Piattaforma
Genere
Picchiaduro
Giocatori
1-2
Connettività
Nessuna
Sviluppatore
Distributore
The Pokémon Company
Serie
Classificazione
A
E10+
PG
N/D
7
N/D
N/D
Date di pubblicazione
Giappone
16 luglio 2015 (Arcade)
18 marzo 2016 (Wii U)
22 settembre 2017 (DX)
Nord America
24 settembre 2015 (Arcade)
18 marzo 2016 (Wii U)
22 settembre 2017 (DX)
Australia
19 marzo 2016 (Wii U)
22 settembre 2017 (DX)
Europa
18 marzo 2016 (Wii U)
22 settembre 2017 (DX)
Hong Kong
22 settembre 2017 (DX)
Corea del Sud
N/D
Taiwan
N/D
Siti ufficiali
Giapponese
Inglese
Italiano

Pokkén Tournament è un gioco arcade picchiaduro Pokémon, basato fortemente sullo stile di gioco della serie Tekken. Bandai Namco Entertainment, i possessori della proprietà intellettuale di Tekken, hanno sviluppato il gioco su licenza di The Pokémon Company e sono responsabili della distribuzione dei cabinati arcade in Giappone.

Dopo una demo limitata distribuita in alcune località, il gioco completo è diventato disponibile in diversi arcade pubblici in Giappone a partire dal 16 luglio 2015. Il 22 luglio 2015, un rappresentante di Dave & Buster's ha affermato su Reddit che il gioco sarebbe stato testato in alcuni D&B, e che sarebbe stato disponibile al Dave & Buster's di Time Square dal 24 settembre 2015 per un periodo limitato.

Il 21 agosto 2015 è stata rivelata un porting per Wii U di Pokkén Tournament. La versione per Wii U è stata distribuita in Giappone, Nord America ed Europa il 18 marzo 2016 e in Australia il 19 marzo 2016, e sono disponibili Pikachu wrestler, Braixen, Garchomp and Mewtwo come personaggi giocabili.

Il 6 giugno 2017 è stato rivelato un porting ampliato per Nintendo Switch intitolato Pokkén Tournament DX. Sarà distribuito in Giappone, Nord America, Europa, Australia e Honk Kong il 22 settembre 2017.

Indice

Gameplay

Johto World ha scritto su questo argomento: articoli su Pokkén Tournament

Ambientato nel mondo di Ferrum, Pokkén Tournament combina il gameplay della serie di Tekken con i personaggi della serie Pokémon. Le battaglie sono suddivise in due distinte fasi: Field Phase (giapponese: フィールドフェイズ), in cui i combattenti si affrontano in arene tridimensionali, e Duel Phase (giapponese: デュエルフェイズ), in cui i combattenti si trovano in ambienti bidimensionali. Il Phase Change (giapponese: フェイズチェンジ) indica proprio il passaggio dall'una all'altra fase.

Pokémon giocabili

In tutte le versioni
               
Charizard Pikachu Pikachu wrestler Machamp Gengar Mewtwo Mewtwo Nero Suicune
               
Sceptile Blaziken Gardevoir Garchomp Lucario Weavile Chandelure Braixen
Solo arcade e DX
       
Darkrai Scizor Croagunk Empoleon


La versione arcade ha ricevuto diversi personaggi esclusici attraverso aggiornamenti:

  • Darkrai è stato reso disponibile il 20 luglio 2016
  • Scizor è stato reso disponibile il 20 ottobre 2016
  • Croagunk è stato reso disponibile il 10 novembre 2016
  • Empoleon è stato reso disponibile il 15 dicembre 2016
Solo DX
 
Decidueye
 
Aegislash
 
Blastoise


Supporto

 

Emolga

Usa Ondashock per fulminare il nemico e ridurre la sua velocità.  

Fennekin

Usa Braciere per circondarsi con il fuoco, creando una trappola.
 

Snivy

Usa Vorticerba danneggiando il nemico e lanciandolo in aria.  

Lapras

Usa Surf entrando nell'arena, danneggiando il nemico con un onda d'acqua.
 

Frogadier

Usa Idropulsar per attaccare da lontano.  

Eevee

Usa Altruismo per curare l'utilizzatore e aumentare temporaneamente il suo attacco.
 

Jirachi

Usa Desiderio per riempire il Resonance Gauge e temporaneamente aumentare la potenza offensiva del Resonance Burst dell'utilizzatore.  

Whimsicott

Usa Sostituto per vanificare gli attacchi del nemico e curare l'utilizzatore.
 

Ninetales

Usa Fuocofatuo per scagliare piccole fiamme di fronte all'utilizzatore.  

Mismagius

Usa Funestovento per attaccare il nemico e aumentare temporaneamente l'attacco dell'utilizzatore.
 

Farfetch'd

 

Electrode

 

Rotom

 

Togekiss

 

Dragonite

 

Victini

 

Croagunk

 

Sylveon

 

Pachirisu

 

Magikarp

Promozione

Un piccolo frammento di riprese del gioco, con Lucario e Blaziken, è stato mostrato per la prima volta alla fine di una una retrospettiva al Pokémon Game Show, che si è tenuto a Tokyo il 17 e il 18 agosto 2013. Più tardi, sempre nello stesso mese, il titolo del gioco è stato scoperto come un marchio registrato in Giappone e negli Stati Uniti, anche se il collegamento tra il titolo ed il filmato non è stato confermato fino all'annuncio ufficiale del gioco. Il gioco è stato annunciato ufficialmente attraverso un livestream di NicoNico che si è tenuto alla The Pokémon Company nel 26 agosto 2014. Il video mostra un Lucario (Megaevoluto in MegaLucario) mentre lotta contro un Machamp.

La Bandai Namco Games, la società sviluppatrice del gioco, ha chiesto dei suggerimenti ai lottatori. I residenti giapponesi hanno mandato Tweet a @pokken_official con i Pokémon che vorrebbero vedere nel gioco usando l'hashtag #ポッ拳, al fine di dare un suggerimento. Dopo le innumerevoli richieste, Gengar è stato inserito come personaggio giocabile.

Il sito Pokémon italiano ha menzionato l'annuncio e ha caricato un trailer del gioco nel suo rispettivo account di YouTube. Il gioco è uscito nelle sale giochi in Giappone nel il 16 luglio 2015.

Galleria

Curiosità

  • Nel trailer d'annuncio per l'arrivo della versione Wii U nella primavera 2016, la scena in cui MegaLucario carica una Forzasfera è un'evidente citazione alla scena di apertura di Super Street Fighter II.
  • Questo è il solo gioco Pokémon che manterrà il logo giapponese anche nella release internazionale.

In altre lingue

Collegamenti esterni


Tech Demo
Altri