Rossella

Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Nello specifico: Citazioni.
Rossella
Courtney · カガリ
Femmina
Colore degli occhi
Viola
Colore dei capelli
Viola
Provenienza
Sconosciuta
Generazione
Giochi
Membro di
Grado

Rossella è uno dei Magmatenenti del Team Magma nei giochi di terza e sesta generazione.

Nei giochi

Rossella svolge un ruolo chiave nella storia principale in Pokémon Rubino e nel suo remake Pokémon Rubino Omega come Magmatenente per il principale Team malvagio, il Team Magma. Le sue apparizioni in Pokémon Zaffiro e Pokémon Zaffiro Alpha sono minori, essendo il Team malvagio principale il Team Idro.

In Pokémon Rubino, il primo incontro con Rossella avviene presso l'Istituto Meteo dove tenta di rubare il Pokémon Meteo. Sale poi a bordo del sottomarino che si dirige verso l'Antro Abissale con lo scopo di risvegliare il Pokémon leggendario Groudon. Lotta contro il giocatore prima che questo affronti il capo del Team Magma, Max. In Pokémon Zaffiro, Ada svolge lo stesso ruolo.

A causa della natura di Pokémon Smeraldo che unisce le storie di Pokémon Rubino e Pokémon Zaffiro, Rossella non appare in questo gioco.

Pokémon

Pokémon Rubino

Prima lotta
Seconda lotta

Pokémon Rubino Omega

Prima lotta
Seconda lotta
Terza lotta
Quarta lotta
Quinta lotta

Citazioni

Istituto Meteo

  • Prima della lotta
"Ahahahaha! Hai intenzione di immischiarti negli affari del Team Magma? O non hai assolutamente paura, semplicemente ignorante, o entrambe! Sei così carino, sei disgustoso! Ti metterò al tappeto, bambino!"
  • Quando è stata sconfitta
"Ahahahaha! Sei disgustosamente forte!"
  • Dopo che è stata sconfitta
"Ahahahaha! Abbiamo avuto un imprevisto! Non abbiamo scelta. Dovremmo andarcene. Ma questo non è l'ultima volta che vedrai il Team Magma! Abbiamo altri piani! Non dimenticartelo!"

Antro Abissale

  • Prima della lotta
"Ahahahaha! Come hai fatto ad arrivare qui senza un sottomarino? Che bambino impressionante! Ma... Non devi immischiarti nelle cose che ci sono qua. E, voglio fartela pagare per quello che è successo all'Istituto Meteo... Sto per darti un piccolo assaggio di dolore! Rassegnarti!"
  • Quando è stata sconfitta
"Ahahahaha! Ohi!"
  • Dopo che è stata sconfitta
"Ahahahaha! Sei così maledettamente forte. È terribilmente deludente che non sei un membro del Team Magma. Si potrebbe realizzare il nostro favoloso mondo che il Capo ha promesso ad uno dei nostri..."

Sprite

   
Sprite da
Rubino
Sprite overworld da
Rubino e Zaffiro
 
Artwork VS da
Rubino Omega e Zaffiro Alpha

Nell'anime

In Pokémon Generazioni

 
Rossella in Pokémon Generazioni

Rossella appare nella mini serie Pokémon Generazioni nell'episodio La visione. Sembra avere poteri divinatori, poiché ha una visione di ciò che attende Max e Ottavio nel Monte Camino.

Pokémon

Camerupt
Debutto: La visione

Camerupt è l'unico Pokémon conosciuto di Rossella. Lo si vede quando viene fatto uscire per affrontare il Sceptile di Brendon.

Non si conosce alcuna mossa di Camerupt.

Doppiatrici

Nel manga

 
La prima Rossella in Pokémon Adventures

In Pokémon Adventures

In questo manga, "Rossella" è un nome in codice dato ai Magmatenenti. Vi sono due personaggi conosciuti con il nome in codice "Rossella".

Prima Rossella

Arco Rubino & Zaffiro

La prima Rossella che compare nel manga è una dei Tre Fuochi del Team Magma insieme a Ottavio e Ignazio. Come altri membri del Team Magma, i corni sulla tuta di Rossella possono essere rimossi per rivelare uno speciale accendino che può trasmettere e registrare immagini tramite le sue fiamme. Rossella indossa inoltre dei guanti che acquisiscono specifiche abilità attraverso la combinazione dei succhi delle bacche. Con una Baccamodoro, il succo può temporaneamente accecare l'avversario se viene a contatto con i suoi occhi; con una Baccagrana e una Baccalga, crea uno strato appiccicoso che impedisce la fuga all'obiettivo; con una Baccaloquat e una Baccamelon mischiate con l'acido di un Weepinbell, diventa un corrosivo che può facilmente sciogliere i muri e la carne. Come gli altri membri dei Tre Fuochi, Rossella è specializzata nell'usare le fiamme a suo vantaggio: nel suo caso, utilizza il fuoco per incenerire i nemici.

Compare per la prima volta insieme ad Ottavio sulla Vecchia Nave, dov'erano stati mandati per recuperare lo Scanner nascosto a bordo. Qui, incontrano Rubino e Zaffiro, i quali cercano di tenere lo Scanner lontano dalle mani dei Magmatenenti. Alla fine, Rubino e Zaffiro scappano, ma Rossella ed Ottavio riescono ad ottenere lo strumento. Quest'ultimo viene poi dato ad Ignazio, che lo modifica per consentirgli di cercare la Sfera Rossa e la Sfera Blu. A Porto Selcepoli, i Tre Fuochi vengono spediti a rapire il Capitano Remo e il suo assistente Timon, per poter rubare il Sottomarino Explorer 1. Ignazio riesce in seguito nell'intento.

Al Tunnel Menferro, Rossella guida diverse Reclute Team Magma nell'operazione di ricerca della Sfera Rossa e di sollevamento del livello energetico della terra, creando dei terremoti che stimolano la crosta terrestre. Quando nota che anche Rubino è lì, Rossella lascia le Reclute dietro di sé e porta il ragazzo con la forza ancora più all'interno del tunnel. Con nessuno nei paraggi, tenta di convincere Rubino ad unirsi al Team Magma, in quanto l'Allenatore condivide il suo amore per la bellezza. Rubino declina l'offerta e riesce ad intrappolare Rossella in un mare di fuoco, prima di mettersi in salvo. Rossella allora decide di assentarsi per un po' dal Team Magma, in quanto interessata al ragazzo.

Quando Groudon e Kyogre vengono svegliati, Rossella è chiamata dai suoi compagni e torna all'azione. Nel momento in cui i Capipalestra si dividono in gruppi nel tentativo di fermare entrambi i Pokémon leggendari, anche Magmatenenti ed Idrotenenti si dividono per impedirglielo. Rossella affronta Petra, che stava bloccando i movimenti di Groudon grazie alla mossa Blocco del suo Nosepass; dopo aver trascinato la Capopalestra in un'abbandonata Porto Alghepoli per lottare, le due si scontrano all'Hotel Alga. Le forti difese di Petra le impediscono la sconfitta, ma la ragazza è costretta ad arrendersi quando Rossella prende tre persone in ostaggio. Con Petra sconfitta, Groudon è liberato da Blocco e prosegue la sua avanzata.

Durante la lotta tra Groudon e Kyogre, Rossella appare a Rubino mentre questi si allena con Zaffiro sull'Isola Miraggio. Rivela a Rubino che si è unita al Team Magma soltanto per divertimento e che gli eventi del risveglio dei Pokémon leggendari sono sfuggiti di mano ai due team. Rossella si offre di aiutare a fermare i due Pokémon antichi usando una delle due Sfere in grado di controllare Groudon e Kyogre. Una volta che Rubino e Zaffiro partono dall'Isola Miraggio per andare a scontrarsi con i due Pokémon, Zaffiro viene bloccata dentro un velivolo da Rubino, che dà a Rossella la Sfera Blu. I due usano le Sfere per cercare di controllare Groudon e Kyogre ma, a causa della mancanza dell'allenamento richiesto per poterlo fare, Rossella non riesce ad utilizzare la sua Sfera al suo pieno potenziale. Durante la lotta, Rossella viene afferrata da un tentacolo e sbattuta a terra; appena prima di venir trascinata via, riferisce a Rubino il messaggio che suo padre Norman arriverà con Rayquaza per fermare gli scontri. Il tentacolo trascina quindi Rossella nella Grotta dei Tempi in procinto di collassare, la quale le crolla addosso uccidendola.

Dopo la sconfitta di Ivan e Max, Rubino usa il suo Celebi per resuscitare tutte le persone uccise negli scontri finali. Rossella viene riportata in vita grazie alle abilità di viaggio nel tempo del Pokémon; dopodiché, decide di andarsene per vivere una vita normale, iniziando a coltivare bacche.

Arco Omega Ruby & Alpha Sapphire

Rossella compare in un flashback di Rubino dopo che lui e Smeraldo vengono informati da Rocco circa l'immediato disastro che si sta per abbattere su Hoenn. Il ragazzo decide quindi di andare ad analizzare i ricordi di Rossella nell'accendino che questa le aveva dato. Durante il processo, i due scoprono che Lyris si era infiltrata nel Team Magma ed era anche colei che aveva fornito al team le informazioni riguardanti Groudon.

Pokémon

Questo è l'elenco dei Pokémon conosciuti dalla prima Rossella nel manga:

Swellow

Swellow è il primo Pokémon conosciuto di Rossella. Viene usato principalmente per il trasporto aereo.

L'unica mossa conosciuta di Swellow è Volo*, mentre la sua abilità è Dentistretti.

Vulpix → Ninetales 

Ninetales è il secondo Pokémon conosciuto di Rossella e il suo principale Pokémon usato nella lotta. Viene usato per la prima volta sulla Vecchia Nave per lottare contro Rubino e Zaffiro. Al Tunnel Menferro, lotta nuovamente contro Rubino. All'Hotel Alga, affronta il Cradily di Petra, ma non riesce a penetrare le sue difese; quando però Rossella prende tre persone in ostaggio, Ninetales sconfigge il suo Nosepass e libera Groudon dalla mossa Blocco. In un flashback mostrato in Super battaglia finale III, si scopre che Rossella possiede Ninetales sin da quando era un Vulpix, che usava nelle Gare Pokémon insieme a Margi Oak.

Le mosse conosciute di Ninetales sono Turbofuoco, Iper Raggio, Colpocoda, Lanciafiamme, Braciere* e Giornodisole*, mentre la sua abilità è Fuocardore.

Seconda Rossella

 
La seconda Rossella in Pokémon Adventures
Arco Omega Ruby & Alpha Sapphire

Questa Rossella, insieme al nuovo Ottavio, è un membro del Neo Team Magma, in cui ha rimpiazzato quella precedente.

A Verdeazzupoli, Rossella compare per aiutare Lyris a fermare il lancio di un razzo che avrebbe bloccato il meteorite incombente sul pianeta. Insieme ad Alan, Rossella attacca Zaffiro per distrarla abbastanza a lungo da permettere a Lyris di raggiungere il razzo. Zaffiro riesce a schivare i loro attacchi e si alza in volo per continuare a seguire Lyris.

Più tardi, i Tenenti sono attaccati dagli Assi Lotta di Hoenn e vengono sconfitti. Gli Assi tentano di interrogarli sulla posizione di Lyris, ma i Tenenti affermano di non averne alcuna idea.

Pokémon

Numel

Numel è l'unico Pokémon conosciuto di Rossella. Viene usato per la prima volta a Verdeazzupoli per attaccare Zaffiro ed impedirle di fermare il piano di Lyris. Zaffiro riesce a schivare agilmente le sue fiamme.

Non si conosce alcuna mossa di Numel.


Nomi

Vedi anche