Apri il menu principale

Pokémon Central Wiki β

Auros

La Regione di Auros è l'ambientazione dei giochi di terza generazione Pokémon Colosseum e Pokémon XD: Tempesta Oscura. Ad Auros non ci sono Pokémon selvatici in Colosseum, e solamente alcuni catturabili nelle Poké Riserve in XD. Dato questo, i Pokémon utilizzati per sfide tra allenatori sono importati da altre regioni, principalmente Johto e Hoenn. Le Lotte Pokémon sono solitamente svolte nello stile in Doppio, con un Allenatore che manda in campo due Pokémon alla volta. Non esiste una Lega Pokémon ad Auros, ma ci sono una serie di Arene che permettono serie di lotte.

La regione è basata sullo stato americano dell'Arizona.

Indice

Geografia

La regione è perlopiù arida, divisa tra un enorme deserto e una piccola zona montagnosa e fertile a nord. Nel centro si trova il Monte Lotta, un vulcano spento trasformato in un posto di allenamento ideale per gli allenatori. A causa del suo clima estremo, ci sono pochi insediamenti ad Auros. La città più grande, Diamantopoli, si trova in mezzo al deserto in corrispondenza di un'oasi. Sulla costa est si trova Porto Pontipoli, l'unico posto dove sono possibili contatti con le altre regioni, grazie al lavoro di navi come la M/N Libra. Il clima inclemente ha favorito lo sviluppo della tecnologia e dell'architettura. Nella regione i Pokémon selvatici sono rarissimi, apparendo solo in poche Riserve sparse per il territorio.

Popolazione

La regione di Auros ha una popolazione totale di 113 abitanti in Pokémon Colosseum tra città, villaggi e altre aree. Sale a 160 abitanti in Pokémon XD: Tempesta Oscura con l'aggiunta della città di Porto Pontipoli.

Località

Città

Mappa Città Popolazione Descrizione
  Diamantopoli 34 Una splendida città nel deserto con una grande fontana che serve sia per decorazione
sia per mostrare la ricchezza d'acqua del luogo.
  Sulfuria 32 Città popolata da ladruncoli e malviventi.
  Ipogea 28 Una città sotterranea completamente senza legge, governata dal sindacato criminale Cripto.
  Villaggio Sofo 19 Piccolo e lussureggiante insediamento situato nella foresta a nord-ovest di Auros popolato da ex allenatori di Pokémon.
  Porto Pontipoli 47 Vivace porto di mare frequentato da molta gente.

Aree di interesse

Mappa Città Descrizione
  Istituto Pokémon Principale centro di ricerca sui Pokémon della regione di Auros.
  Villa di Kaminko Villa nella quale abita l'eccentrico Dr. Kaminko.
  Covo di Discoball
  ONBS
  Grotta di Sulfuria
  Grotta del Monolito
  Monolito
  Riserva Rocciosa
  Riserva Tropicale
  Riserva Sotterranea
  Laboratorio Pokémon Ombra
  Metropolitana di Ipogea Metropolitana sotterranea che viaggia da Ipogea al Laboratorio Misterioso e viceversa.
  M/N Libra Nave cargo usata per trasportare i Pokémon. Viene poi attaccata da Lugia Ombra e trasformata in un relitto.
  Canyon dell'Eco
  Rifugio Clepto
  Covo Cripto
  Isola Oscura
  Chiosco Sperduto

Arene

Mappa Città Descrizione
  Arena Abissale
  Arena di Auros
  Stadio di Diamantopoli
  Palestra Alfa
  Arena di Sulfuria
  Torre Colossale
  Arena di Ipogea
  Monte Lotta
  Torre Colossale

Curiosità

  • Auros è una delle due regioni soggette a più di un'organizzazione criminale, insieme a Hoenn.
  • In tutta Auros ci sono solo 3 Centri Pokémon.
    • Solo il Centro di Diamantopoli possiede un Centro Scambi.
  • Auros è l'unica regione a non essere apparsa in nessun gioco per console portatile.
  • Il nome di Auros deriva probabilmente dalla parola latina per oro, in quanto (almeno in inglese) i nomi di molte città sono relativi ai minerali.
  • Auros è l'unica regione presente solo nei giochi spin-off che ha un nome italiano diverso da quello inglese (Orre).
    • Considerando tutte le regioni, anche Unima ha un nome diverso da quello inglese (Unova).
  • In Pokémon XD: Tempesta Oscura, nella parte occidentale di Auros è chiaramente visibile uno sbocco sul mare che funge da collegamento con il resto del mondo. Tuttavia, in Pokémon Colosseum, esso non è presente: al suo posto vi è il confine con un'altra regione.

In altre lingue