Bimbonet

Il Bimbonet è un gruppo di bambini la cui sede si trova a Ipogea e Sulfuria, nella regione di Auros, in Pokémon Colosseum.

Lan, abitante di Sulfuria, ha fondato una connessione internet assieme a Nett, che vive a Ipogea. Nel corso degli eventi di Pokémon Colosseum, essi rappresentano la fonte primaria di informazioni per Luca. Essendo dei bambini, l'organizzazione criminale Cripto non li considera una minaccia, consentendo così loro di raccogliere indisturbatamente informazioni sul loro conto. I membri del Bimbonet svolgono un ruolo chiave per sventare il malvagio progetto di creazione dei Pokémon Ombra, fornendo a Luca i luoghi in cui si trovano certi Allenatori, una lista dei Pokémon Ombra e preziosi contatti.

Lan è il fondatore del gruppo, ma gran parte del lavoro è svolta da Nett, che si infiltra con successo nel sistema del computer di Cripto e decodifica la Scheda Dati contenente la lista dei Pokémon Ombra. Anche gli altri membri del gruppo fanno la loro parte, come svolgere commissioni, raccogliere delle informazioni, o origliare.

La stanza sul retro della casa di Rodrigo a Sulfuria rappresenta un rudimentale quartier generale per i membri del gruppo in città, mentre quelli che vivono a Ipogea hanno la propria sede nel seminterrato della casa di Nett.

I membri conosciuti del Bimbonet sono Nett, Bitt, Megan e Ueb a Ipogea e Lan e Laila a Sulfuria.

Prima degli eventi di Pokémon XD: Tempesta Oscura, gli ex membri del Bimbonet fondano la ONBS, un'emittente televisiva con sede a Sulfuria. Anche in questo gioco, Nett aiuta il giocatore con la decodifica di alcuni dati.

Un altro membro, Ueb, continua a lavorare nel negozio di ricambi meccanici a Porto Pontipoli con suo nonno, Makan.

Curiosità

  • Nella versione inglese, Laila è l'unico membro del Bimbonet a non avere una doppia lettera alla fine del proprio nome.
  • In Pokémon XD, sempre nella versione inglese, ci si riferisce al Bimbonet come Kids' Grid e Kids Network.

In altre lingue