Apri il menu principale

Pokémon Central Wiki β

Modifiche

LGA011

39 byte aggiunti, 20:47, 21 dic 2018
m
nessun oggetto della modifica
volume=1 |
number=11 |
location=[[Motonave Anna|M/N Anna]]<br>[[Aranciopoli]] |
prev_round=VS Voltorb|
next_round=VS Snorlax}}
{{tt|'''VS Electabuzz'''|J-Pop}}/{{tt|'''Gli elettrodi di Electabuzz'''|Panini Comics}} è l'undicesimo {{adv|round}} della serie {{pkmn2|manga}} [[Pokémon Adventures- La Grande Avventura]].
==Trama==
A bordo della [[Motonave Anna|M/N Anna]], {{LGA|Rosso}} scopre le intenzioni di [[Lt. Surge]] e dei suoi [[Marinaio|marinai]]: ricavare soldi dai Pokémon rubati ai cittadini di [[Aranciopoli]]. Pronto a punire Rosso per la sua intromissione, Lt. Surge chiama il suo "cane da guardia": un [[Electabuzz]] incatenato. Con {{TP|Rosso|Poliwhirl|Poliwrath}} [[Paralisi|paralizzato]] e incapace di aiutarlo, Rosso schiva il potente [[Tuonopugno]], che spacca il pavimento della nave. Surge ordina ad Electabuzz di attaccare nuovamente ma, a sua insaputa, Poliwhirl ha di nascosto cosparso il pavimento con una scia d'acqua diretta verso l'uomo e il suo Pokémon. Su ordine di Rosso, Poliwhirl usa i suoi poteri di [[Ghiaccio]] per congelare le gambe dei due avversari e, grazie al fumo di una [[Poké Ball]], il ragazzo riesce a scappare in sicurezza.
Mentre cerca di trovare l'uscita evitando [[Magnemite]], Rosso viene visto da Lt. Surge da una delle telecamere di sorveglianza. Quando il ragazzo arriva sul ponte della nave, un [[Magneton]] lo attacca da dietro, facendogli sfuggire lo svenuto Poliwhirl. Prima che Rosso possa recuperare il suo Pokémon, Surge riappare e afferra il Pokémon d'[[Acqua]] per un braccio, preparandosi a lanciarlo in mare. Rosso tenta di salvarlo, ma il Magneton dell'uomo lo intrappola e lascia Surge libero di scaraventare via Poliwhirl e attaccare Rosso con [[Fulmine]] di Electabuzz, prima che Magneton getti anche il ragazzo in mare.
28 629
contributi