Apri il menu principale

Pokémon Central Wiki β

Guida:Pokémon GO/Palestre

< Guida:Pokémon GO

In Pokémon GO le Palestre rappresentano il luogo destinato al combattimento.

Informazioni base

Le lotte Pokémon alle Palestre sono sempre state al centro del gameplay dei giochi Pokémon per oltre venti anni; avendo questo ruolo, in Pokémon GO le Palestre sono senza dubbio più complicate e ricche di sfumature che caratterizzano questo gioco. Prima di poter interagire con le palestre, è necessario raggiungere il livello 5. Se non si è ancora al livello 5 è comunque possibile continuare ad esplorare questo nuovo mondo, cercare nuovi Pokémon e recarsi ai Pokéstop. In breve tempo tuttavia sarà possibile iniziare a combattere le Palestre e rivendicare la propria.

Dopo aver raggiunto il livello 5 verrà domandato di scegliere una delle tre squadre:

  • Squadra Istinto, rappresentata da Zapdos e guidata da Spark. In questa squadra ha valore l'allenamento di un Pokémon e viene affermato che non è possibile perdere se ci si fida del proprio istinto.
  • Squadra Saggezza, rappresentata da Articuno e guidata da Blanche. Qui invece ha valore l'evoluzione di un Pokémon e viene affermato che la calma è la strategia vincente.
  • Squadra Coraggio, rappresentata da Moltres e guidata da Candela. Hanno valore l'allenamento, la lotta e la forza pura.

Attualmente, la vostra squadra affiliata è permanente e riguarda solo il modo di interagire con le altre Palestre. Tutti gli altri aspetti sono meramente estetici.

In Pokémon GO, come nella serie dei giochi principali, i giocatori possono sfidare le Palestre, che vengono mostrate sulla mappa come delle grandi torri. Se nello schermo è visibile una torre, allora sarà possibile selezionarla da ogni distanza e possono esserne controllate le informazioni. Verranno anche mostrati i Pokémon difensori, l'Allenatore e gli altri giocatori che hanno rivendicato la Palestra, il livello di quest'ultimi, le lotte vinte e i Pokémon vincitori. Una volta che un Pokémon viene sconfitto, sarà rimosso dalla Palestra e le sue statistiche scompariranno.

Se la torre è incolore, significa che al momento la Palestra non è stata rivendicata. Sarà possibile depositarci un Pokémon e ottenerne il controllo immediatamente. In una Palestra possono stare fino a sei Pokémon di diversa specie.

Tuttavia, se la torre è di colore rosso, giallo o blu significa che uno o più Allenatori hanno rivendicato la Palestra per la propria squadra. Se la Palestra appartiene alla propria squadra e, al suo interno, ci sono meno di sei Pokémon, è possibile depositarne uno così come si fa per le Palestre che non appartengono a nessuna squadra. Se la Palestra, invece, appartiene ad una squadra avversaria, sarà necessario sconfiggerla prima di poterla rivendicare.

Sconfiggere una Palestra

Come nei giochi della serie principale, è necessario fare uso di strategie per sconfiggere il Capopalestra o i leader. L'efficacia dei tipi gioca sicuramente un ruolo determinante per vincere, ma la cosa più importante è tener conto del potere di combattimento (CP) dei Pokémon che compongono la squadra.

È importante usare i Pokémon più forti nelle lotte. Potrebbero essere necessarie un paio di lotte prima di poter rivendicare una Palestra, specialmente se ci sono vari Pokémon da sconfiggere. A mano a mano che si battono i Pokémon, la loro motivazione, rappresentata dal cuore, diminuisce insieme al CP: quando la motivazione è nulla, è sufficiente sconfiggere un'altra volta il Pokémon per farlo uscire dalla Palestra.

I Pokémon della Palestra sono disposti in ordine di inserimento: all'inizio il primo Pokémon depositato, alla fine l'ultimo.

Dopo aver sconfitto la Palestra, la torre sarà incolore e non sarà più affiliata a nessuna squadra. Depositando un Pokémon nella Palestra sarà possibile rivendicarla. Il Pokémon da depositare dovrà avere tutti i PS.

Attualmente, le Palestre sono l'unico luogo dove si può lottare in delle lotte Pokémon.

Scegliere la propria squadra

Quando si sfida una Palestra nemica, è possibile scegliere fino a sei Pokémon. Guardando i tipi Pokémon sarà più semplice scegliere i propri Pokémon, tenendo conto delle loro debolezze e delle loro resistenze. Rispetto alla serie principale esiste solo una variazione: non esistono le immunità. I Pokémon normalmente immuni ad un certo tipo subiscono la metà del danno che la mossa infliggerebbe normalmente.

× Difensore
                                   
A
t
t
a
c
c
a
n
t
e
  ½× ½× ½×
  ½× ½× ½× ½× ½× ½×
  ½× ½× ½×
  ½× ½× ½× ½× ½×
  ½× ½× ½×
  ½× ½× ½×
  ½× ½× ½× ½× ½× ½× ½×
  ½× ½×
  ½× ½× ½× ½×
  ½× ½× ½× ½×
  ½× ½× ½×
  ½× ½× ½× ½× ½× ½× ½×
  ½× ½× ½× ½×
  ½× ½× ½×
  ½× ½× ½× ½×
  ½× ½×
  ½× ½× ½×
  ½× ½× ½×
Queste combinazioni sono valide per la versione attuale di Pokémon GO.

Un altro importante aspetto della scelta della squadra, è quello di guardare il CP dei Pokémon. Maggiore è il CP, più forte è il Pokémon. Tuttavia non bisogna soffermarsi soltanto sul CP anche se, in certe situazioni, è possibile che un Pokémon con CP basso riesca a sconfiggerne uno con un CP più alto.

Lotte in Palestra

In Pokémon GO, le lotte si possono svolgere solo nelle Palestre. Le lotte non sono a turni, e non sono condotte direttamente tra due giocatori. L'avversario piuttosto è sempre sotto controllo dell'AI. Le lotte sono a tempo, limitato a 100 secondi.

Per poter attaccare è necessario scegliere i sei Pokémon che prenderanno parte alla lotta.

Durante una lotta, è possibile far eseguire al Pokémon tre operazioni base:

  • Schivata: toccando a sinistra o a destra dello schermo;
  • Attacco veloce: toccando sul Pokémon;
  • Attacco speciale: toccando sull'icona del tipo della mossa speciale che compare in basso.

L'efficacia base dei tipi svolge un ruolo importante, esattamente come nei giochi della serie principale, ma non sembra esserci alcun bonus dello stesso tipo dell'attacco.

Vi sono poi altri due pulsanti: uno permette di fuggire dalla lotta arrendendosi, l'altro, che si trova in basso a destra, permette di cambiare Pokémon.

Schivata

Schivare può rivelarsi di vitale importanza per prolungare una lotta a bassa potenza di Pokémon contro un avversario di grande potenza. Quando un Pokémon è sul punto di usare il suo attacco secondario viene visualizzato un messaggio sopra la sua testa. È necessario fare del proprio meglio per evitare questi attacchi.

Ma attenzione, schivare un attacco con successo è una questione di tempismo! Anche se si è al di fuori della linea di attacco dell'avversario, se non si schiva al momento giusto, si può essere comunque colpiti.

Attacchi

Tutti i Pokémon hanno due attacchi, come su vede nella schermata di riepilogo (sotto l'etichetta 8 visibile qui). Il primo attacco del Pokémon è l'attacco veloce, mente il secondo è l'attacco speciale.

Attacco veloce

L'attacco veloce del Pokémon può essere utilizzato in qualsiasi momento durante una lotta semplicemente toccando il Pokémon. Utilizzare un attacco veloce contribuisce a caricare il contatore dell'attacco speciale.

Attacco speciale

Usare l'attacco speciale di un Pokémon richiede il consumo del contatore dell'attacco speciale e viene attivato toccando sull'icona che mostra il tipo della mossa speciale.

Contatore dell'attacco speciale

Sulla schermata di riepilogo di un Pokémon, sono presenti una o più barre trasparenti sotto l'icona dell'attacco speciale, che compongono il suo contatore dell'attacco speciale: queste si colorano di bianco a mano a mano che si ricaricano. Di norma, la potenza di un attacco speciale è inversamente proporzionale al numero di barre che lo compongono. Ad esempio, un attacco speciale debole come Scontro ha una potenza di 15 e 5 barre, mentre un attacco speciale forte come Iper Raggio ha una potenza di 70 e 1 barra. Alla fine, ciò significa che gli attacchi speciali più deboli possono essere utilizzati più spesso o in rapida successione se lo si desidera, mentre gli attacchi speciali più forti possono essere utilizzati solo raramente (in quanto necessitano di maggiore ricarica per essere utilizzati) e meno volte di seguito.

Durante la lotta, il contatore dell'attacco speciale inizia come un contatore trasparente sotto l'icona della mossa speciale e deve quindi essere riempito. Quest'operazione può essere svolta in due modi:

  • Utilizzando gli attacchi veloci
  • Prendere danni dall'avversario

Ogni attacco ricevuto o inflitto non riempie necessariamente l'intera barra del contatore dell'attacco speciale. Potrebbero riempire solo una piccola parte, oppure una grande porzione.

Se il Pokémon sviene o viene scambiato, la sua barra del contatore dell'attacco speciale si azzera.

Fattori importanti in una lotta

Queste sono le statistiche che influenzano maggiormente il Pokémon e determinano se potrà prevalere sull'avversario o essere sconfitto. Sfruttare al meglio le schivate e gli attacchi può attenuare gli svantaggi che si possono avere nei confronti di un Pokémon "forte", e allo stesso tempo rendere la lotta più facile.

  • PS (Punti Salute): naturalmente più PS si hanno più il Pokémon ha possibilità di sopravvivere a lungo. Il numero esatto di PS non può essere visto in lotta, quindi è consigliabile tenere a mente questa statistica del Pokémon e tentare di indovinare in base al CP dell'avversario;
  • CP (potere di combattimento): questa è la misura della forza di attacco di un Pokémon. Spesso sono in quantità simile ai PS del Pokémon, in quanto CP e PS solitamente aumentano insieme;
  • Potenza d'attacco: la potenza degli attacchi veloci e speciali del Pokémon. La maggior parte degli attacchi veloci sono relativamente deboli, mentre gli attacchi speciali sono generalmente più forti, a volte in modo significativo. Tuttavia l'obbligo di aspettare che l'attacco speciale si carichi costringe a non utilizzarli molte volte e non si sarà in grado di utilizzare tutte le volte gli attacchi veloci (soprattutto con gli attacchi speciali più forti);
  • Tipi: attaccare e difendersi è più semplice se dalla propria parte si hanno anche le resistenze e le debolezze ai tipi, in modo simile a come avviene nei giochi della serie principale.

Difendere la propria Palestra

Quando la tua squadra ha una Palestra, un sacco di Allenatori sono tenuti a lavorare insieme per costruire la difesa della Palestra.

Per rinforzare la Palestra, è necessario camminare fino a raggiungerla, toccarla per entrare, e nella parte inferiore dello schermo toccare la scritta "Aggiungi Pokémon", e selezionare il Pokémon che si desidera aggiungere alla Palestra. È possibile aggiungere un solo Pokémon per ogni Palestra, dunque è necessario scegliere con molta attenzione, e non possono stare nella stessa Palestra due Pokémon della stessa specie.

La motivazione dei Pokémon cala non solo a causa degli attacchi avversari, ma anche per il tempo: per aumentarla nuovamente è sufficiente toccare sul Pokémon di cui si vuole far aumentare la motivazione e dargli una bacca.

Interagire con gli altri giocatori

Nonostante Pokémon GO attualmente non disponga di un modo per connettersi direttamente con i dispositivi di altri giocatori, ci sono dei modi per interagire con altre persone grazie alle Palestre. Se una torre sulla mappa ha delle esplosioni e dei segni di lotta, significa che altri giocatori stanno sfidando la Palestra. Si può scegliere di assistere lo sfidante, anche se si è di un'altra squadra. Entrare nella lotta permetterà ad i Pokémon di entrambi gli Allenatori di comparire su altri schermi ed entrambi i Pokémon saranno in grado di collaborare per sconfiggere il Pokémon difensore. Tuttavia è necessario ricordare che sconfiggere una Palestra la renderà neutra. Se si sta lottando a fianco di un membro di una squadra avversaria, bisognerà essere veloci se si vuole rivendicare la Palestra per la propria squadra.

Buona condotta

In quanto Allenatori Pokémon, si dovrebbe sempre tenere a mente di giocare in modo sportivo durante le interazioni con altre persone, soprattutto quando si tratta di Palestre. Sebbene si possa ridere e scherzare sulla natura della squadra che controlla la Palestra, non si dovrebbe mai andare a discapito del gameplay di nessuno. Di seguito ecco alcuni consigli per mantenere una buona condotta:

  • Ogni giorno si uniscono al gioco nuovi Allenatori e non sempre sono subito in grado di capire a fondo i meccanismi delle lotte. Se un Allenatore sfida la tua Palestra mentre si è presenti e si pone delle domande, non bisogna ignorarlo, ma bisogna far sperimentare loro l'emozione di sconfiggere una Palestra;
  • Non restare intorno alla Palestra nel frattempo che viene conquistata e poi correre a rivendicarla per la propria squadra. Non è giusto che i giocatori abbiano speso le proprie forze per conquistarla e poi non possono trarne benefici.
  • Bisogna essere rispettosi nei confronti di tutti i giocatori. Questo è un gioco che è destinato ad essere goduto insieme. Bullismo, discriminazione, molestie ecc. contribuiscono a creare un clima di ostilità e non incoraggiano gli altri giocatori a partecipare alla partita;
  • Molte Palestre sono situate in luoghi come chiese, ospedali e cimiteri. In alcuni casi possono essere situate in posti come luoghi di residenza, in aree protette o in luoghi destinati alle associazioni. Bisogna essere sempre consapevoli di dove si trovano le Palestre e non disturbare. Se richiesto dalla sicurezza, dalla sorveglianza o dalla polizia locale di lasciare il luogo allora bisogna sempre rispettare i loro ordini. Se un residente chiede di lasciare la sua proprietà allora bisogna scusarsi e andarsene.

I vantaggi di lottare in una Palestra

Quando si lotta in una Palestra, si guadagnano punti esperienza. Quando un proprio Pokémon viene cacciato da una Palestra, l'allenatore riceve una Pokémoneta per ogni 10 minuti di permanenza nella palestra del Pokémon. Uno stesso Pokémon non può far guadagnare all'allenatore più di 50 Pokémonete e, in uno stesso giorno, non se ne possono ottenere più di 50. Inoltre, per ogni bacca data ad un Pokémon in una palestra, si guadagnano 20 unità di Polvere di Stella.

Altri utilizzi delle Palestre

Le Palestre ospitano i Raid, combattimenti dove un gruppo di allenatori si coalizza per sconfiggere il Boss, un Pokémon con CP molto elevato. Una volta sconfitto il Boss, gli allenatori possono catturarlo utilizzando delle Premier Ball, speciali Poké Ball che vengono fornite quando viene sconfitto il boss.

Ogni Palestra può anche essere utilizzata come Pokéstop, ma non può ospitare un modulo esca.

Bug riscontrati finora

Attualmente è stato segnalato da un certo numero di Allenatori che durante le lotte in Palestra è possibile sperimentare una serie di questioni che renderanno la lotta inconcludente. Niantic ha già dichiarato di star lavorando per risolvere il problema e, auspicabilmente, tutti i bug saranno risolti rapidamente. Si possono comunque dare dei suggerimenti che possono aiutare ad alleviare la frustrazione.

Il bug più comune riscontrato finora si incontra nella fase finale di una lotta in Palestra anche se a volte può verificarsi prima. Quando un Pokémon, di solito il difensore finale, raggiunge 1 PS, non sarà in grado di perdere altri Punti Salute e di conseguenza non si potrà sconfiggere la Palestra. Non è stata data alcuna motivazione ufficiale per questo problema, tuttavia potrebbe essere un problema dovuto ad un errore di connessione del server. Forse la Palestra sta tentando di aggiornarsi ai server di Pokémon GO ma non è in grado di riuscirci. Nel caso in cui si verifichi questo problema, è possibile continuare a lottare fino a quando non viene ristabilita una nuova connessione, e a quel punto il Pokémon difensore potrà finalmente andare K.O.. Se questo problema persiste per più di 15 secondi, è consigliato chiudere e ricaricare Pokémon GO e tentare di nuovo la lotta. Tuttavia è possibile che l'ultima lotta venga registrata e che la squadra necessiti di guarigioni.

Un altro errore comune si verifica all'inizio della lotta nelle Palestre. A volte la parola "GO!" appare all'inizio della partita e la lotta si azzererà tornando alla schermata principale della Palestra. Questa sequenza continuerà in un moto perpetuo se il l'Allenatore continua a tentare di sfidare la Palestra. nonostante non vi sia una spiegazione ufficiale nemmeno a questo problema, quest'ultimo spesso si verifica quando ci sono troppi utenti che interagiscono nella stessa Palestra. Non appena si verifica questo problema tecnico, si dovrebbe chiudere e ricaricare Pokémon GO; una volta ritornati alla schermata overworld, è necessario camminare lontano dalla Palestra, poi tornarci e tentare nuovamente la lotta. Non è possibile garantire il successo al 100% con questo metodo, ma ci sono stati molti risultati positivi.