Frasin

Frasin
Fateen · ビーディ
Frasin Colo.png
Frasin nel suo ufficio in Colosseum
Femmina
Colore degli occhi
Neri
Colore dei capelli
Rosa
Provenienza
Sconosciuta
Generazione
Giochi

Frasin è un personaggio che appare in Pokémon Colosseum e in Pokémon XD: Tempesta Oscura. È un'anziana donna che gestisce un'attività di chiaroveggenza proprio all'ingresso di Sulfuria, ad Auros.

Nei giochi

In Pokémon Colosseum

Lo strumento con cui lavora è una sfera di cristallo, attraverso la quale prevede il futuro delle persone e fornisce loro dei consigli. È conosciuta come la "Madre di Sulfuria". Il rispetto che gli abitanti della città nutrono per lei è quasi pari a quello che provano nei confronti di Rodrigo. Tutti in città la conoscono e prima o poi le hanno chiesto consiglio. Svariati Allenatori le domandano se vinceranno battaglie o tornei, mentre si rivolgono a lei per questioni romantiche.

Sebbene Frasin, ad una prima impressione, possa sembrare un'imbrogliona, ella dimostra di avere effettivamente dei poteri psichici. È lei che dà a Luca e Chiara il primo indizio su come purificare i Pokémon Ombra e li dirige verso il Villaggio Sofo. Inoltre, successivamente, indica loro la strada verso Ipogea. È generalmente possibile interagire con lei più volte durante il gioco, in modo da sapere qual è la prossima azione da compiere, in base a ciò che vede nella sua sfera di cristallo.

In Pokémon XD: Tempesta Oscura

In questo capitolo Frasin ha come unica funzione quella di fornire a Michele indizi su dove andare di volta in volta. Quando tutti e gli 82 Pokémon Ombra verranno catturati, Frasin esclamerà che vi è "qualcosa al di là persino della [sua] vista", riferendosi poi, con termini abbastanza criptici, alla presenza di Discoball nei pressi di Porto Pontipoli.

Nomi